ENG | ITA

Nel 1985, l'architetto Albert Barokas è stato incaricato di progettare il flagship store di gioielleria Adler a Ginevra, nella definizione generale di una nuova identità aziendale applicabile a tutti gli altri negozi in particolare a Londra, Gstaad e Atene. Tenendo presente che per l'apprezzamento di gioielli i giochi di luce sulle pietre è di importanza essenziale per la loro piena percezione come gemme preziose, l'architetto ha considerato l'illuminazione come elemento essenziale e l'identità di definizione che doveva essere introdotto nel progetto-design per i negozi Adler. Piero Castiglioni ha curato tutti gli aspetti illuminotecnici : l'illuminazione generale del negozio, delle vetrine. Un delicato equilibrio tra le varie fonti di luce, fredde e calde, è stato definito secondo la loro posizione e finalità all'interno del punto vendita, nelle vetrine e sulle aree di vendita. Un apparecchio è stato progettato e installato in tutti i negozi in modo che fosse percepito come un marchio di fabbrica, rafforzando l'importanza della luce di qualità nella valutazione di gioielli.

1985

Svizzera, Inghilterra, Austria, Grecia
Ginevra, Londra, Gstaad, Atene
Gioielleria Adler
Illuminazione generale

w/ Arch. A. Barokas
Foto: P. Castiglioni